L’idea di aprire un’escape room stuzzica sempre più persone: un’attività imprenditoriale divertente, stimolante e con un potenziale di crescita interessante. Ma quanto costa davvero realizzare questo sogno?

I fattori che influenzano il costo

La risposta non è univoca, perché molteplici fattori concorrono a determinare l’investimento iniziale:

Un investimento stimato

In linea generale, il costo per aprire un’escape room si aggira dai 15.000€ ai 100.000€. Ecco una ripartizione approssimativa:

Soluzioni per abbattere i costi

Esistono diverse strategie per contenere l’investimento iniziale:

Aprire in franchising: un’opzione da valutare

Il franchising offre un modello collaudato, con il supporto di un brand conosciuto e una rete di contatti. Tuttavia, richiede un investimento iniziale più elevato e il pagamento di royalties.

Oltre i costi: la chiave del successo

Oltre al budget economico, per aprire un’escape room di successo è fondamentale:

Aprire un’escape room può essere un’avventura imprenditoriale gratificante. Con una buona dose di pianificazione, creatività e impegno, il sogno di trasformare la tua passione in un lavoro può diventare realtà.

Ricorda: la concorrenza nel settore è agguerrita, quindi è fondamentale distinguersi per originalità e qualità del servizio offerto.

In bocca al lupo per la tua escape room! E contattaci per avere informazioni più dettagliate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.